Mi piace "Dooo It!" da Miley Cyrus e non so come prenderlo

Miley Cyrus

Sconcertato dal nuovo Miley Cyrus. Dopo che l'ex ragazza Disney si è esibita dal vivo al gala degli MTV Video Music Awards 2015 il suo singolo 'Dooo It!' e ha annunciato che il suo nuovo lavoro, 'Miley Cyrus & Her Dead Petz' è stato trovato gratuitamente sul suo sito web, non c'era quasi altra scelta che dargli un ascolto... anche solo per curiosità.

Lo stile musicale di Miley Cyrus non è mai stato il mio forte. Ho sempre prestato più attenzione alla sua voglia di fare centro che alla sua musica. Ma dopo aver sentito 'Dooo It!' un paio di volte si è scoperto che ho trovato un prodotto che aveva poco meno che nulla a che fare con il suo solito suono. Improvvisamente tutto sembrava più adulto, e non intendo, per esempio, i testi di 'Dooo!'Che c'è ancora la stessa Miley degli ultimi anni, ma a livello musicale, la produzione... tutto finisce per essere completamente separato da quello che avevamo sentito dire su di lei finora.

Lì si è capito che Miley Cyrus e il suo morto Petz non sarebbe passato attraverso la casa discografica... la casa discografica non era sicura se volesse o meno un disco del genere... e ancor meno con il nome di Miley Cyrus sulla copertina. 'Miley Cyrus & Her Dead Petz' è stato prodotto da Oren Yoel e Mike Will Made It, e presenta collaborazioni di The Flaming Lips, Ariel Pink e Sarah Barthel di Phantogram. 23 canzoni che viaggiano tra pop e hip hop con più di una vena psichedelica che finisce per ricordare artisti degli anni '80 -che non nominerò in modo che non mi accusino di sacrilego ... anche se l'influenza è davvero notevole e anche felice di esso- e che chiariscono quale è il percorso che Miley Cyrus desidera intraprendere all'interno della musica. Seriamente... Miley Cyrus, "il prodotto", non mi piace... ma 'Miley Cyrus & Her Dead Petz' mi sembra una gemma.


Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.