Incontra lo scooter volante di Ritorno al futuro

Scooter volante Ritorno al futuro

Sicuramente hai visto o, almeno, sentito parlare di trilogia cinematografica di successo Ritorno al futuro. Il primo film è uscito nel 1985 ed è diventato il maggior successo dell'anno. Il suo successo è stato così grande che è stato deciso di pubblicare un sequel quattro anni dopo con Steven Spielberg come produttore! era en questo secondo film in cui appare lo scooter volante del film Ritorno al futuro 2.

I tre film erano interpretato da Michael J Fox come Marty McFly e Christopher Loyd come scienziato eccentrico Emmet Brown. Ogni film ha collocato i personaggi principali in epoche diverse grazie al viaggio nel tempo sulla DeLorian. Senza dubbio, la trilogia ha rappresentato un significativo passo avanti nel genere della fantascienza in particolare. Ma soprattutto, la seconda puntata ha generato grandi aspettative per quanto riguarda il futuro e gli sviluppi tecnologici che ci sarebbero stati, come nel caso dello scooter nel film. Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli su questo nuovo gadget e le novità!

Lo scooter volante del film Ritorno al futuro 2

Il protagonista è Marty: un adolescente di 17 anni che va sempre da un posto all'altro sul suo scooter e che fa anche parte di un gruppo musicale scolastico dove suona la chitarra. Ha una ragazza di nome Jennifer e il suo migliore amico è Emmet, uno scienziato che lo accompagna in un viaggio nel tempo ed è per lo più identificato come "Doc".

Il film inizia nel 1985 e i protagonisti viaggiano nel futuro di 30 anni. Devono completare una missione il 21 ottobre 2015!

Ritorno al futuro 2 è uno dei film di maggior successo del genere fantascientifico. Gli effetti speciali erano impressionanti per l'epoca! Sono state sollevate realtà lontane come immagini XNUMXD, macchine volanti e lo scooter che Marty usava.

El lo scooter volante del film Ritorno al futuro è diventato un'icona per i fan della trilogia. L'incontro di Marty con un mezzo di trasporto così nuovo è stato accidentale, poiché era un mezzo che usava per vincere un combattimento in una certa parte della trama.

Oltre alla storia possiamo dire, senza timore di sbagliare, che la cosa più rilevante in questo film è stata la visione con cui i creatori hanno plasmato il futuro. Il film riflette una possibile risposta all'eterna domanda: come sarà il futuro tra qualche tempo?

Torniamo al presente… Si festeggia il 30° anniversario della serie!

Il futuro ci ha raggiunto e l'anno 2015 è arrivato! I fan non vedevano l'ora che arrivasse il 21 ottobre. Questo perché nel secondo film quella era la data indicata in cui sarebbe avvenuto l'arrivo di Marty e Doc al nostro tempo.

Per commemorare il 30° anniversario, alcuni paesi hanno ripubblicato i tre film nelle sale. UN messaggio ufficiale del dottor Emmet Brown per rivolgersi ai fan della saga e mostrato di seguito:

L'attesa era enorme perché potevano capitare molte sorprese. Era un'opportunità che le aziende potevano sfruttare appieno! È il caso di ciò che hanno fatto Nike, Pepsi e Lexus. Quest'ultima casa automobilistica ha presentato il primo prototipo che potrebbe essere paragonato al famoso scooter volante del film Ritorno al futuro 2.

Lo scooter volante del film Ritorno al futuro è già realtà?

Diverse aziende hanno sviluppato prototipi per realizzare il modello che funziona come lo scooter nel film. Lexus, il rinomato marchio automobilistico è uno di questi

Slide è il nome di Lexus per lo scooter volante e galleggia nell'aria e può scivolare sulla superficie! Il dispositivo utilizza la tecnologia esistente: levitazione magnetica. Ecco perché purtroppo non funziona su nessuna superficie, cioè può scorrere solo su binari con appositi magneti.

Lo scooter Slide funziona con azoto liquido come carburante, per confronto. Quindi, una volta che lo scooter si riscalda, perde la levitazione e deve essere riempito di azoto. L'utilizzo medio di questo monopattino volante è di circa 20 minuti. La Lexus ha costruito a Cubelles, cittadina situata vicino a Barcellona, ​​una pista speciale per poterla testare.

Questo scooter volante Non è in vendita, per il momento è solo un prototipo. Infine, il marchio ha approfittato dello sviluppo tecnologico della sua Slide e dell'anniversario di Ritorno al futuro per utilizzarla come pubblicità per le sue auto.

Cosa aspettarsi ora?

Le aziende continuano a ricercare e investire per ottenere la tecnologia necessaria per portare il tanto atteso monopattino volante dal film Ritorno al futuro.

Hendo è un'azienda che da diversi anni ha avviato il progetto di uno scooter volante che possa essere commercializzato. Sebbene Hendo Hoverboard non utilizzi azoto liquido, ha ancora limitazioni di utilizzo per il suo lancio.

Hendo ha utilizzato collezioni collettive che hanno generato interessanti somme di denaro. Cosa c'è di più ha messo in vendita alcuni prototipi del valore di 10mila dollari USA per scooter!

Grazie al lavoro di ricerca e sviluppo, Hendo ha sviluppato diversi prototipi che ha perfezionato. Ve li mostro nella seguente immagine:

HENDO HOVERBOARD

Scooter attuali

La trilogia è stata pubblicata negli anni '80, un periodo in cui lo scooter era particolarmente popolare come mezzo di trasporto e svago. Nessuno poteva immaginare la possibilità di ottenerne uno che volasse! Sicuramente la seconda puntata della trilogia ha sollevato aspettative nella mente degli spettatori. Alcuni di loro fanno già parte della nostra vita quotidiana e altri sono solo a corto di essere.

Ciò che costituisce una realtà è che L'obiettivo di molte aziende è quello di lanciare uno scooter volante con le stesse funzioni di quello utilizzato da Marty McFly.

Al momento abbiamo gadget disponibili per la vendita e che sono diventati molto popolari: mi riferisco al scooter elettrici e che sono stati ispirati dal manufatto del film.

hoverboard

È un dato di fatto che ci stiamo avvicinando sempre di più! Sembra che la sorpresa possa arrivare prima del previsto...


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.